Type to search

Quando andare alle isole Cook: il clima migliore

Condividi

Per una vacanza affascinante in uno dei luoghi tropicali e incontaminati più belli al mondo, le isole Cook possono darci quella sensazione di calma e relax assoluto che cerchiamo. Vediamo quello che c’è da sapere su queste fantastiche isole e il periodo migliore per andarci.

Isole Cook

Con il suo affascinante territorio montagnoso, le spiagge bianche e il mare trasparente, le isole Cook rappresentano la meta per eccellenza per una fuga dalla quotidianità cittadina. Siamo precisamente nella Polinesia neozelandese, dove i ritmi lenti e prezzi bassi fanno da padrone sui 240 chilometri quadrati distribuiti su quindici isole. In queste zone troviamo sempre paesaggi e climi esotici ma ad Aitutaki, la laguna più famosa delle isole Cook, si toccano livelli ancora più alti. Snorkeling e immersioni subacque sono quasi d’obbligo quando si atterra in questa affascinante invenzione della natura, dove anche i piccoli dettagli assumono connotati quasi fiabeschi.

Isole Cook quando andare

La preoccupazione più grande dei turisti è andare sulle isole Cook nel periodo sbagliato. La temperatura, come in tutti i paesi tropicali, non si discosta molta a seconda della stagione, ma il pericolo più grande sono le piogge. Le temperature minime infatti, variano dai 23 ai 18 gradi a seconda del periodo, mentre le massime vanno dai 25 ai 30 gradi. La stagione delle piogge, quindi quella assolutamente da evitare, è prevista tra novembre ed aprile con la più alta concentrazione di rovesci tra dicembre e marzo.

Tra maggio ed ottobre invece c’è la stagione più secca, in cui è molto meno probabile incrociare piogge o uragani. In questo periodo dell’anno potrete trovare temperature medie minime intorno ai 18-20 gradi, mentre le massime possono raggiungere i 26-27 gradi. Per prenotare una vacanza consigliamo di contattare una delle tante agenzie viaggio online per scegliere un comodo pacchetto all-inclusive. Buon viaggio!

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.