Type to search

Quando andare alle Mauritius senza spendere troppo

Condividi

Decidere quando andare alle Mauritius e il periodo migliore per godersi le spiagge paradisiache senza spendere troppo è un’ardua impresa. Vediamo il modo migliore per godersi il clima dell’isola a prezzi più o meno accessibili.

Isole Mauritius

Meta ideale anche per gli amanti delle immersioni e degli sport acquatici, le isole Mauritius rappresentano il sogno nel cassetto di qualsiasi turista. Come ovvio che sia, queste destinazioni tropicali sono da sempre le mete predilette soprattutto da parte dei turisti provenienti dall’occidente, in virtù del fatto che, questi paradisi terrestri, sono molto difficili da scovare nel nostro continente. Cosi come le isole fiji, anche questa splendida isola sull’oceano indiano offre un panorama entusiasmante.

Se siete convinti di voler partire per le Mauritius, aspettatevi una vacanza in pieno relax condito da mare cristallino, sole e spiaggia bianca come borotalco. Ma qual è il periodo migliore per andare alle Mauritius senza vedere il portafoglio prosciugarsi inesorabilmente?

Quando andare alle Mauritius

Come tutte le destinazioni tropicali, si distinguono due stagioni invertite rispetto alle nostre. Una invernale e fresca che va da maggio ad ottobre, un’altra estiva e umida da novembre ad aprile. Durante la prima stagione descritta le temperature oscillano dai 19 gradi fino ad arrivare ad un massimo di 26 gradi, molto sopportabili. Durante la seconda stagione, calda e umida, si viaggia intorno ai 31 gradi. Innanzitutto c’è da fare una premessa importante: la parte occidentale è da preferire in toto rispetto a quella orientale, per via della possibilità di rovesci ripetuti durante tutte le stagioni in quest’ultima zona dell’isola.

Altra premessa è quella di evitare a priori i mesi di gennaio e febbraio, con molta probabilità soggetti a cicloni tropicali capaci di rovinare del tutto il soggiorno alle Mauritius. Dopo queste premesse, la soluzioni migliore è soggiornare nella parte occidentale dell’isola durante il periodo tra settembre ed ottobre, evitando cosi i mesi più soggetti ai cicloni e la stagione più calda ed umida. Siete pronti a partire?

Tags:

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.