Type to search

Dove andare in vacanza ad agosto: le mete low cost

Condividi

Le ferie iniziano ad avvicinarsi ed agosto è il tipico periodo scelto per godersi una meritata vacanza. La spiaggia e il mare, ovviamente, sono gli oggetti dei desideri per chiunque sia in procinto di fare le valigie. Vediamo dove andare in vacanza ad agosto spendendo poco.

Vacanza low cost agosto

Essendo un periodo preso d’assalto da famiglie, coppie e gruppi di amici in cerca di divertimento e relax, andare in vacanza ad agosto può essere abbastanza dispendioso a livello economico. Scegliere mete e isole meno conosciute e poco frequentate in questo periodo di fuoco può essere di sicuro una soluzione efficace per evitare spese folli. Inoltre, molto spesso le destinazioni più sottovalutate dai turisti di tutto il mondo, possono rivelarsi invece delle mete molto gradite. Sappiamo come il caos e le spiagge affollate siano spesso indice di qualità e divertimento, ma spesso le mete più commerciali rivelano anche difetti non da poco, e non solo per il prezzo eccessivo di voli e/o alberghi.

Isole greche

Dove andare in vacanza ad agosto? La Grecia, per esempio, può essere una meta adatta per gruppi di amici alla ricerca di relax durante il giorno e divertimento la sera. Tra le isole meno conosciute ma che vale la pena visitare è Anafi, piccolissima isola nell’arcipelago delle Cicladi. Conta soltanto 300 abitanti circa ed è una delle pochissime isole ancora incontaminate. Comprende ben 35 km di spiaggia bianca e con la sua atmosfera da paradiso terrestre è una delle mete che consigliamo per una vacanza in pieno relax durante il giorno. La sera invece, è possibile spostarsi facilmente sull’isola di Santorini, ad est di Anafi. Meta tattica per i ragazzi in cerca di destinazioni low cost ma con la possibilità di godere della vita notturna, Anafi può essere una meta d’appoggio dove rilassarsi durante le ore diurne per poi spostarsi verso città più frenetiche di sera.

Albania

Meta sottovalutata e quasi mai considerata quando si è in procinto di partire per le vacanze estive, l’Albania è una destinazione top se si considerano le sue spiagge incontaminate a prezzi low cost. Negli ultimi anni il turismo in Albania è cresciuto a dismisura e ora rappresenta una destinazione sempre più suggestiva. Prima che diventi una destinazione commerciale e presa d’assalto da turisti provenienti da tutta Europa (cosa che sta già accadendo) è bene approfittare subito. Il litorale albanese si estende per ben 365 km e quasi tutte le spiagge sono completamente libere, senza lidi privati o stabilimenti. Le principali città albanesi sul mare sono Durazzo e Saranda che distano a 250 km di distanza. In sostanza, in meno di 3 ore è possibile godersi in auto un perfetto itinerario dell’Albania lungo la costa. Se l’obiettivo è rilassarsi e godersi la vita notturna di una bella e affascinante meta estiva, perché non decidere di andare in vacanza ad Anafi oppure sul litorale albanese?

Punta cana Tropea

Restare in Italia? Alle volte è la scelta più saggia se l’obiettivo è risparmiare ma allo stesso tempo godersi sole, mare e locali notturni. Una destinazione assolutamente da provare in questo caso è Tropea, situata sulla costa orientale della Calabria. La spiaggia bianca e cristallina è assicurata, cosi come il divertimento sfrenato grazie alla Punta Cana, famoso locale notturno della città calabrese. La discoteca famosa in tutta Italia non farà rimpiangere una qualsiasi vacanza all’estero. Provare per credere!

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.