Type to search

Autunno

Dove andare in vacanza a settembre: idee e consigli

Condividi

Settembre è un mese particolare per viaggiare, non molto affollato e ideale per godersi un break senza spendere molto. Vediamo, in questa breve guida, dove andare in vacanza a settembre.

Vacanze a settembre

Dove andare in vacanza a settembre? In questo mese a volte si opta per una delle capitali europee, dato che il clima si presenta perfetto per visitare le città e godersi gli ultimi giorni di mare. L’idea di riprendere la routine quotidiana è dura da digerire, per cui anche solo un weekend può aiutare ad ammorbidire il ritorno alla vita di tutti i giorni. L’ideale è scegliere una destinazione non troppo lontana e dove sia possibile anche godersi un paio di giorni in spiaggia, giusto per assaporare gli ultimi attimi d’estate. Andiamo a vedere le soluzioni che abbiamo proposto.

Valencia

Spiagge, vita notturna e clima ideale: Valencia riesce a soddisfare ogni esigenza per un breve weekend a settembre. I numerosi voli economici dall’Italia permettono di spendere poco e godersi un paio di giorni all’insegna del divertimento, grazie all’intensa vita notturna paragonabile a quella di Barcellona e Madrid. La Spagna non delude mai le aspettative e gli italiani lo sanno bene, data la grande mole turistica presente in quasi tutti i mesi dell’anno.

LEGGI ANCHE: Discoteche Valencia: i migliori locali notturni.

Jesolo

Anche Jesolo può essere una valida soluzione se non si è disposti a viaggi troppo lontani. La località veneta rappresenta uno dei centri turistici migliori in Italia grazie alle sue discoteche sempre attive e frequentate. La movida jesolana accoglie ogni anno dj internazionali e di certo non deluderà le aspettative.

LEGGI ANCHE: Discoteche Jesolo: la vita notturna della località veneta.

Bruxelles

La capitale belga non è proprio la destinazione ideale se l’obiettivo è immergersi tra discoteche e altri locali notturni, ma di sicuro rappresenta una delle migliori mete da visitare a settembre. Definita da molti la capitale europea per eccellenza, Bruxelles racchiude un fascino unico tra i suoi quartieri storici e culturali. Probabilmente due giorni non basteranno per visitare interamente la città, ma resta comunque una delle mete altamente consigliate.

LEGGI ANCHE: Bruxelles: quartieri e luoghi di interesse.

Tags:

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.